Addio cento x cento.

centoxcento stopEcco come dire addio al porno tipo centoxcento e diventare dei veri pornoattori nella vita di tutti i giorni.

Quello che i registi, i produttori e le case di distribuzione del mercato del porno non vorrebbero mai che sapessimo non è in fondo così distante da noi. Eppure è per la quasi totalità di noi amanti (o ex amanti) del porno un vero e proprio mistero.

I dati però parlano chiaro e pare che qualcosa stia finalmente cambiando, anche se i tempi sono quelli che sono. Finalmente anche il mercato del porno sembra essere in crisi e quindi anche la centoxcento stà rallentando il ritmo produttivo. Questo perchè i guadagni generati da ogni singolo dvd sono in calo e quindi, a quanto pare, in molti stanno a poco a poco liberandosi dal porno.

Alcuni dicono che ciò sia semplicemente dovuto al fatto che la crisi economica mondiale non permette più a queste persone di avere del tempo libero e sono tutti troppo impegnati a guadagnarsi la pagnotta piuttosto che trascorrere ore e ore su siti come youporn o xhamster ma a me piace credere e sperare che le cose non stiano proprio così.

Ecco perchè ho voluto mettere su questo blog nella speranza che quanto vi troverete possa essere d’aiuto a chi come me è rimasto “incastrato” nel porno. La mia storia è quella di una persona normale che ha avuto un trascorso da porno dipendente. Come tante volte capite non sono stato consapevole della mia condizione per lungo tempo e quando ho capito di avere un problema è stato fin troppo difficile uscirne. Se avessi potuto leggere un blog come questo prima di essere io a scriverlo, tante cose sarebbero state diverse e forse non avrei nemmeno perso la persona che avevo affianco e che ora rimpiango. La centoxcento ha rappresentato un periodo della mia vita e non ne vado fiero ma so che se non ci fossi passato oggi non sarei la persona che sono.

Se sono riuscito a liberarmi dai video della cento x cento lo devo prima di tutto a me stesso ed alla mia tenacia ma anche a qualche caro amico che ha capito il problema e mi ha indirizzato verso un bravo psicologo. Posso dire che la psicoterapia mi ha aiutato molto ma se oggi mi sono realmente allontanato dal porno lo devo ai siti di incontri. In particolare ai siti cosidetti di casual dating. Questi siti mi hanno permesso di cambiare radicalmente la mia vita. Di incontrare donne molto belle ed avvenenti che dal vivo non mi avrebbero minimamente notato. Insomma mi hanno permesso di usare la testa. Ho capito che visto che non potevo contare molto sul mio aspetto fisico potevo provare ad usare il resto. Ed è stato così che ho fatto. La mia ricerca si è mossa in due direzioni. Da un lato cercavo i siti giusti che avessero realmente istritte interessate agli incontri e dall’altro cercavo di migliorare le mie abilità nella seduzione online. Oggi ho una media incontri che si avvicina a 3 nuove ragazze a settimana quindi posso dire di essere arrivato ad un obbiettivo. Ho detto per sempre addio alla centoxcento ed ho cambiato la mia vita. Su questo sito vi dirò come ho fatto e continuo a fare ancora oggi. Tenete presente che i siti che vi suggerisco sono tutti gratuiti ed a me non ne viene assolutamente nulla in tasca. Spero soltanto di poter essere utile e di contribuire alla fine definitiva del porno poichè lo considero nocivo ed avverso alla virilità dell’uomo (non a caso i porno dipendenti divento spesso anche impotenti).

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *