Video sulla porno dipendenza

Visto è considerato che questo sito è stato creato apposta per questo e tenendo anche conto che la porno dipendenza è un problema reale che spesso viene sottovalutato, vi incollo un video molto interessante che ho trovato e che credo possa rivelarsi utile a tante persone che per questo problema ci stanno passando adesso. Come ho già scritto se questo blog si chiama CentoxCento Stop è proprio perchè siamo contrari ad ogni genere di porno, sia che esso riguardi video porno professionali o video amatoriali. Vi invito per tanto a visionare ed ascoltare con attenzione il contenuto di questo video poichè lo ritengo altamente informativo ed illuminante.

Fatto? Se si cosa ne pensate? Non credete che forse qualcuno di noi potrebbe avere questo genere di problema senza esserne consapevole? Ecco! Se il seppur minimo sospetto esiste e se i video porno sono una vostra abitudine quotidiana forse è il caso di non sorvolare troppo. Per me è stata la cento x cento per voi potrebbe essere qualcos’altro ma quel che è assolutamente certo è che con il porno non si impara mai a convivere perchè i video porno e la masturbazione compulsiva ci depriva della nostra enegia vitale e ci trasforma a poco a poco in veri e propri zombie deambulanti.
La sola soluzione a questo problema è il sesso. Si il sesso. Non quello che si vede nei video però, ma il sesso vero fatto con donne in carne ed ossa. E’ questo che vi voglio insegnare a fare perchè è questo che mi ha salvato la vita. Ma per fare questo dovrete imparare come usare nel miglior modo possibile i siti di incontri poichè sono quelli che oggi ci danno effettivamente delle possibilità che prima non avevamo e che hanno cambiato radicalmente la situazione ed il modo che i due sessi hanno di rapportarsi tra loro. Mi raccomando tornate a trovarmi perchè nel prossimo mio intervento vi descriverò una tecnica di seduzione molto efficace che sul web mi permette di ottenere dei risultati incredibili!

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *